Al via il progetto LIFE VITISOM

Università degli Studi di Milano, Dipartimento di Scienze Agrarie e Ambientali

Milano, 13 luglio 2016

Al via il progetto LIFE VITISOM (LIFE15 ENV/IT/000392) che coinvolge importanti Enti di ricerca e realtà produttive a livello nazionale: realizzare un approccio più sostenibile alla gestione del vigneto, questa la missione del progetto. L’obiettivo principale è quello di dimostrare la validità, attraverso prove di campo e monitoraggi specifici, di una nuova tecnologia in grado di migliorare, a livello locale ed europeo, la qualità dei vigneti in termini di struttura del terreno, contenuto di materia organica e biodiversità.

L’implementazione del sistema di dosaggio a rateo variabile (VRT) è infatti del tutto innovativo per la concimazione organica del vigneto. Ciò consentirà di contrastare i fenomeni di erosione e il declino della sostanza organica nei suoli, incrementando la sua fertilità e la qualità della produzione e portando ad una riduzione dell’impiego di risorse.

La giornata è stata articolata in due sessioni, la prima di carattere manageriale è stata coordinata da Leonardo Valenti, coordinatore scientifico, il quale ha dato avvio ai lavori definendo il sistema di governance del progetto. Quest'ultima sarà costituita da tre organismi, il Project Management Staff,  responsabile el coordinamento scientifico delle attività, l'Administrative and Financial Staff, responsabile della gestione economico-finanziaria ed infine, la Dissemination Committee, responsabile delle attività di comunicazione e valorizzazione degli obiettivi e dei risultati del progetto.

La seconda sessione di carattere tecnico-scientifico, si è concentrata sulla definizione del piano operativo del progetto, la definizione di responsabilità e ruoli di ciascun partner, procedure e metodi per assicurare il corretto svolgimento delle attività. 

 

programma life logo
eng