Visita di monitoraggio tra i vigneti marchigiani

In cammino verso la sostenibilità del modello Vitisom

Montefano, 18 marzo 2019

La cantina Conti degli Azzoni ospita la terza visita di monitoraggio di VITISOM. Il progetto prosegue con successo lo svolgimento delle proprie attività, superando il 70% dellle performance attese dal piano sperimentale. Nei prossimi mesi le attività saranno orientate alla messa a sistema dei risultati finora ottenuti, mediante una verifica e quantificazione degli impatti ambientali, nonché all’ulteriore perfezionamento dei prototipi a rateo variabile. L'attività di dissemination continuerà a svolgere un ruolo centrale nella promozione del modello proposto, mediante l'organizzazione del convegno finale, e due pubblicazioni di rilevo il “Manual of Good practice of vineyard organic matter management” e il “Green paper on European Strategy of Vineyard soil and ecosystem protection”.

All’incontro hanno partecipato alcuni dei partner di progetto tra cui West Systems, Consorzio Italbiotec, Università degli Studi di Milano. 

programma life logo
eng