Il team VITISOM riunito per il meeting di valutazione intermedia dei risultati raggiunti

Berlucchi & C

Franciacorta, 21 Febbraio 2017

La cantina Guido Berlucchi & C ha ospitato lo scorso 21 Febbraio, la prima visita di monitoraggio dello stato di avanzamento del progetto. I lavori sono stati aperti dal saluto di Arturo Ziliani, enologo, guida della cantina Berlucchi di Borgonato insieme al fratello Paolo e alla sorella Cristina, rispettivamente Responsabili commerciale e marketing.

La giornata si è articolata in sessioni di carattere tecnico-scientifiche moderate da Leonardo Valenti e Isabella Ghiglieno, rispettivamente coordinatore e project manager del progetto e dall’intervento dei partner coinvolti dall’Università degli Studi di Milano e Padova, al Consorzio Italbiotec e ai partener industriali, Casella Macchine Agricole, West Systems, Guido Berlucchi & C, Conti degli Azzoni e Castello Bonomi.

Il meeting ha incluso una visita in campo per mostrare il funzionamento del prototipo base scavallante da poco collaudato presso il vigneto test Berlucchi.

Andrea Pitacco dell’Università degli Studi di Padova e il suo staff hanno inoltre descritto il funzionamento dello strumento Eddy Covariance installata presso i vigneti dell’azienda.   

 

programma life logo
eng