Il modello VITISOM arriva in Germania

Incontri e scambi di buone pratiche

10-15 Febbraio 2019

Incontri e scambi di buone pratiche tra VITISOM e alcune importanti realtà vitivinicole tedesche.   Il viaggio studio organizzato dai ricercatori dell’Università degli Studi di Milano in collaborazione con Sata Studio Agronomico ha esplorato alcune delle zone più produttive del Palatinato (Weingut von Winning & Reichsrat von Buhl) dove risiede Weingut Dr. Bürklin-Wolf la più grande azienda biodinamica della Germania; della Ranania (Weingut Robert Weil, Georg Breuer, Künstler, Domänenweingut Schloss Schönborn) e infine la famosa area di produzione fra le più “estreme” d'Europa: La Mosella (Weingut Heymann-loewenstein, Dr. Loosen, Sorentberg). 
Compagni di viaggio Castello Bonomi, Berlucchi e Conti degli Azzoni partner del progetto Vtisom.

programma life logo
eng