Il marchio Biodiversità in vigna

Lo studio socio-economico

Montefano e Franciacorta, Maggio-Giugno 2018

Il progetto VITISOM LIFE prevede un’analisi economica sull’accettazione da parte dei consumatori di un marchio di biodiversità in vigna, che attesterebbe l'applicazione di pratiche agronomiche che promuovono una maggiore biodiversità nell’agroecosistema rispetto alle pratiche di viticoltura convenzionale. Il marchio verrebbe applicato sulla bottiglia di vino, proprio come accade per il marchio del biologico.

Lo studio attualmente in corso, si svolge presso le 5 aziende vitivinicole partner, in areali produttivi differenti. L’analisi economica si basa sul modello dei Choice Experiments, e stima il valore del marchio sulla base della domanda potenziale del prodotto.

Il sondaggio sviluppato dal team del Prof. Stefano Corsi dell’Università di Milano è stato somministrato al pubblico di “Vinitaly”, la più grande manifestazione internazionale dedicata al modo del vino, ed ancora durante l’evento “Cantine Aperte” organizzato da Conti degli Azzoni ed infine durante il “Franciacorta Summer Festival” presso le cantine di Castello Bonomi e Guido Berlucchi.

 

programma life logo
eng