Concimazione delle viti

Un equilibrio tra salute della pianta e fertilità del terreno

Febbraio 2018

L’inverno lentamente lascia il posto alle prove generali di primavera: un passaggio che per VITISOM è segnato dalla ripresa delle attività di concimazione.

Questo secondo ciclo di distribuzione effettuato con i prototipi di rateo variabile realizzati da VITISOM, ha l’obiettivo di confrontare diverse tipologie e modalità di concimazione (compost, digestato separato solido, letame con o senza incorporazione) e un testimone non trattato (con o senza lavorazione). Questo studio permetterà di valutare i vantaggi generati da questa tecnologia e settore vitivinicolo in materia di concimazione organica.

Il vigneto test dell’azienda Guido Berlucchi SpA per primo ad essere interessato dalle distribuzioni su ampia superficie, seguito nel corso dei prossimi giorni dalle altre aziende convolte nel progetto VITISOM.

Il team di ricerca dell’Università di Milano accompagna questa fase con regolari campionamenti delle matrici organiche digestato separato solido, compost, letame.

programma life logo
eng